Orlov - Rebirth

Descrizione

Il fascino della tuberosa, la lucentezza dei fiori d’arancio, la sensualità del gelsomino sambac… Come regine immacolate della profumeria, i tre fiori danno vita a un bouquet di fiori bianchi dalla bellezza disarmante. Punteggiate dalla scorza di bergamotto le corolle creano una ghirlanda sensuale e scintillante. Musk e vaniglia si uniscono a impedire che si dissolva la delicatezza dei boccioli.

Approfondimenti

Spettacolare diamante bianco di 189 carati dal colore verde-bluastro, Orlov è uno dei pochi diamanti storici a conservare il suo taglio originale, chiamato “ indiano a rosa”.
Secondo la leggenda nel 18° secolo un granatiere francese convertito all’induismo lo trafuga da un tempio dove è incastonato nell’occhio di una divinità. Passato di mano in mano svariate volte, il diamante viene acquistato dal Conte Grigorij Orlov (1734–1783) che lo dona all’imperatrice Caterina la Grande di Russia, nella speranza di riconquistarla. L’amore non viene ricambiato, ma l’Imperatrice pone il diamante sulla sommità dello scettro imperiale di Russia. Oggi Orlov fa parte del Fondo dei Diamanti del Cremlino.

Scheda della fragranza

  •   Famiglia olfattiva : Floreale Muschiata Floreale Muschiata →
  •   Note di testa Bergamotto, Fiori d’Arancio
  •   Note di cuore : Tuberosa, Gelsomino Sambac
  •   Note di fondo : Vaniglia, Musk
  •   Anno di creazione : 2015
  •   Anno di rielaborazione : 2017

La Linea Orlov - Rebirth

Eau de Parfum

75 ml spray

Le eau de parfum firmate Orlov prendono nome da diamanti leggendari e sono come gioielli per la pelle che irradiano una forte carica seduttiva. Il rimando tra profumi e diamanti si esprime anche nei flaconi che giocano con il bianco e il nero abbinati all’oro. Lucidi e sfaccettati ricordano una pietra preziosa.